la maestra dida insegna le cose della vita!

 

ho fatto il salto: triplo tolup e doppio axel. cambio lavoro. il che per me equivale a cambiare vita. basta turni, basta notti in piedi, basta festivi lavorati, basta abbandonare la festa per andare in ufficio, basta telefoni che suonano. E basta tante altre cose che mi mancheranno come l’aria ma che elencherò più avanti. L’elenco sarà lungo e sarà una di quelle liste che amo tanto. Vado in cattedra dopo 7 anni di scrivania e pc! dopo anni dal concorso, alla fine, hanno raschiato il fondo del barile e hanno preso anche me. Non ci sarà più l’op. 205 ma una maestra tutta libri, tacchi e brillantini, icona delle nuove generazioni! non per pura vocazione ma per occasione e scommessa! Ultime settimane passate in un frullatore emozionale che non mi ha però tritata male, o almeno non  troppo. cambio, scelgo, faccio, decido, firmo. firmo un’assunzione. firmo una lettera di dimissioni. Sapevo che prima o poi sarebbe arrivata la raccomandata dal ministero della pubblica istruzione. La stavo aspettando, non è stata una sorpresa, ma averla fra le mani, in strada con mia madre ancora in macchina che la porge dal finestrino abbassato chiedendosi che cosa vorrà mai ancora l’università da me dopo tanti anni.. mi ha fatto schizzare l’adrenalina dai capelli! So bene quello che lascio ma non tanto quello che troverò. Parto dal presupposto che i cambiamenti per me sono sempre positivi e indispensabili, parto dalla necessità insistente (direi prepotente negli ultimi mesi) di dovermi rimettere SERIAMENTE in gioco, a livello lavorativo ma non solo. I sette anni passati in ufficio mi hanno dato tantissimo e non solo in termini di capricci soddisfatti principescamente ma è ora di lasciare “il nido” e fare un po’ di cose da sola, imparare a fare tutto da capo, di nuovo e ancora. Inizio adesso a immergermi in un’idea diversa, sicuramente difficile, di bambini, di rapporti con genitori e figli, di come mettere del mio in una classe che mi vivisezionerà e sfiletterà senza tregua o bisogno di coltelli affilati, ma fa parte del gioco e ho accettato. Ieri pomeriggio son stata dichiarata idonea fisicamente al lavoro d’insegnante [buongiorno, sta bene? Si! 30€ grazie, TUMP timbro e son fisicamente idonea.. a un sacco di cose e non solo all’insegnamento e anche senza timbro!] e mi sono fiondata in libreria (non la solita ma una dove alle insegnanti fanno lo sconto del 5%, alla faccia della miseria.. ma solo se il pagamento è cash quindi non per me che ho altre abitudini!) a prendere guide programmatiche e schede per studiare quello che farò dal 1 settembre: insegnare. Ovviamente sequestrerò qualsiasi copia di moccia.. nutro la speranza siano troppo giovani i miei nuovi adepti per sapere chi sia lo sventurato.. ma siccome esistono le sorelle maggiori (e sono delle folli sciagurate!) non si sa mai! Mi piace pensare di creare una brigata anti-moccia.. anche se dubito di poter dare in cambio, letture consigliate per qualche vacanza estiva roth o houellebecq! Alla fine del pomeriggio, udine centro, estivamente solitario, solare, calmo come solo agosto sa essere, e con un umore placido come solo i mari tropicali di baudelaire sanno essere, ho intrecciato il mio destino, con l’indispensabile dettaglio della maestra perfetta: decolletè retrò, tacco da 8 e ½ (va bene signor conte) e oro zecchino luigi XIV talmente kitch da esser chic! il tutto festeggiato da acqua e menta di un verde così finto da andar bene sull’oro luigi XVI! (per la caccia al tesoro della mia scarpetta ringrazio chi fa della vaghezza mestiere!)

Annunci

47 thoughts on “la maestra dida insegna le cose della vita!

  1. *.*

    adoro pattinare l’anno scorso con la scuola sono stata al palaghiaccio di avezzano (nel lazio) è stato bellissimo peccato che avevo preso i pattini n 39 (e io ho 40) e mi era uscito una bolla d’acqua merda mi ha fatto male x un mese T.T e poi uno mi ha passato davanti e sono caduta con il sedere o.O
    cmq è stata un esperienza bellissima volevo riandarci a febbraio ma papà lo ha sempre rimandato..vabbé aspetterò fino ad autunno u.u
    bel blog adoro le ciliege xQ___

  2. …NOn ci posso credere! Insegnerai? Quali materie? In che istituto? Ma… sei proprio sicura di volerlo veramente? Insegnare?

    … evidentemente hai la vocazione!

    ALLORA: IN BOCCA AL LUPO!

  3. Che strano, mi torna quella cosa che avevo con la zia bionda(mia zia); da quando mi ha detto che se ne sarebbe andata mi sono bloccata e non riuscivo a dire più una parola.Se qualche volta capiterà che mi blocco anche con te, sai già perchè.

  4. è un piacere l’entusiasmo che sprizza sempre dai tuoi scritti. allora grandi cambiamenti. ti ci vorrà anche un notebook per essere online dall’aula. forse anche cesare non sarà adatto per le prime letture… ;)

  5. Brigate antimoccia ovunque!

    In bocca la lupo (si dice così in questi casi oppure ti sto distruggendo la vita con una sola frase?)
    per il tuo nuovo lavoro e per la tua mission impossible anti moccia.

    Un saluto,
    Connor.

  6. Ogni tanto accedo a splinder, ho anche tentato di cominicare un blog ma con scarsi risultati e ti dico la verità.. mi sento un pò guardona di questa rete che poi non mi piace neanche tanto.. sarà che amo ancora il profumo della carta e adoro le penne colorate! Però di tanto in tanto..mooooolto raramente trovo storie, persone interessanti.. Forse volevo solo un aggancio con le mie meravigliose terre.. così per caso ho scelto te e poco dopo mi sono ritrovata a chiudere gli occhi e a sognare una milonga.. a comprare un cd di Paolo Conte e mi è piaciuto un sacco.. ad andare in libreria con un paio di titoli che ho trovato sul tuo blog.. a guardare un maggiolone bianco parcheggiato sotto casa.. Sorrido… che strano.. qualche giorno fa ho pensato che mi ricordavi una mia professoressa di lettere delle superiori… forse più che professoressa di lettere è stata per me insegnante di vita…
    Allora in bocca al lupo cara professoressa, credo che sarai bravissima!

  7. Dai… una maestra… un’altra! mi sento circondato… ma tu non puoi sapere di cosa parlo eheheh complimenti per il cambio, credo che avrai tantissimo anche da questo lavoro.. beh, ne son sicuro. Comunque da come hai introdotto pensavo saresti andata ad insegnare Tango!! ;) baci. D.

  8. Ciao, curiosa coincidenza. Io ho in borsa la mia lettera di dimissioni, gia’ controfirmata dal direttore di turno. E dal 1 settembre sara’ vita nuova anche per me, e come sai avra’ a che fare con il tuo post precedente (le coincidenze si sprecano…).
    Allora in bocca al lupo :-)

  9. Non ho parole per descrivere un paio di scarpe così belle…complimenti a chi le ha scelte, per il gusto e la classe!
    Chi@

  10. Non credo sarà semplice gestire i ragazzi d’oggi (ma magari sono bambini)
    In ogni caso una bella sfida…..e le sfide si accettano sempre con grande ottimismo:)

  11. …COMPLIMENTI !! Credo che sia importante che persone come te portiano uno sguardo diverso, con ironia ed entusiasmo… avendo un bimbo piccolo chiaramente ti immagino in un colloquio al consiglio di classe e spero finalmente in qualcuno che non giudichi solamente o si erga su qualche strano altare laico della co.scienza. Quindi ti auguro tutto il bene possibile da questa nuova danza sui pattini. L’ambiente pero’ cerchera’ di divorarti e trasformarti per sentirsi migliore, i mediocri cercheranno di farti capire che sei come loro, il vero pericolo saranno i tuoi colleghi e non i piccoli/grandi ragazzi che avrai di fronte, loro saranno sempre pronti a farsi catturare da una suggestione e da un sorriso.

  12. Sai già che sono STRAFELICE per te e so x certo che i cambiamenti, che io tanto temo, sono necessari nella vita di ognuno di noi, soprattutto in certi particolari momenti…
    In bocca al lupo, SIGNORA MAESTRA, unica e sexy come solo tu sai essere :-)
    Paolo

    P.S: naturalmente sii STRONZISSIMA anche con i piccoli alunni, così imparano presto comè la vita ;-)

  13. Sai già che sono STRAFELICE per te e so x certo che i cambiamenti, che io tanto temo, sono necessari nella vita di ognuno di noi, soprattutto in certi particolari momenti…
    In bocca al lupo, SIGNORA MAESTRA, unica e sexy come solo tu sai essere :-)
    Paolo

    P.S: naturalmente sii STRONZISSIMA anche con i piccoli alunni, così imparano presto comè la vita ;-)

  14. brava! quando si presenta l’occasione sempre cambiare…dà stimoli. L’insegnamento poi è un mestiere nobilissimo e anche difficile soprattutto quando si ha a che fare con mocciosi che tutto hanno voglia di fare tranne che starsene seduti in un’aula a sentir parlare di Leopardi , Mazzini e compagnia bella…
    Ai miei tempi si esortava dicendo :” Chi trop studia mat diventa ma chi studia mia porta poi la brenta”…
    sono a disposizione per chiarimenti

  15. brava! quando si presenta l’occasione sempre cambiare…dà stimoli. L’insegnamento poi è un mestiere nobilissimo e anche difficile soprattutto quando si ha a che fare con mocciosi che tutto hanno voglia di fare tranne che starsene seduti in un’aula a sentir parlare di Leopardi , Mazzini e compagnia bella…
    Ai miei tempi si esortava dicendo :” Chi trop studia mat diventa ma chi studia mia porta poi la brenta”…
    sono a disposizione per chiarimenti

  16. Buona vacanza… e in bocca al lupo con il tuo bel blog. Ci rivediamo a settembre
    Se ti va passa a trovarci sul numero di luglio/agosto… rivista di cinema, che puoi tranquillamente scaricare gratis sul computer…

  17. Buona vacanza… e in bocca al lupo con il tuo bel blog. Ci rivediamo a settembre
    Se ti va passa a trovarci sul numero di luglio/agosto… rivista di cinema, che puoi tranquillamente scaricare gratis sul computer…

  18. Sono felicissima per te!
    E’ un lavoro duro, forse poche, ma grandi soddisfazioni, e poi ci pensi quanto potrai venire al mare da noi?
    baci baci – ti penso spesso – Barbara

  19. Sono felicissima per te!
    E’ un lavoro duro, forse poche, ma grandi soddisfazioni, e poi ci pensi quanto potrai venire al mare da noi?
    baci baci – ti penso spesso – Barbara

  20. Brava, brava e brava!
    E… le scarpe sono fantastiche ;D

    Stamattina ero sulla cima del monte montasio, 2750 mt. Per comica e privatissima narrazione dei fatti rimando alla mail che scriverò a breve (solo tu e Cris ;)

    Un bacione bella!
    Fra

  21. Brava, brava e brava!
    E… le scarpe sono fantastiche ;D

    Stamattina ero sulla cima del monte montasio, 2750 mt. Per comica e privatissima narrazione dei fatti rimando alla mail che scriverò a breve (solo tu e Cris ;)

    Un bacione bella!
    Fra

  22. Grazie a tutti, anche a quelli che non hanno lasciato commenti qui ma hanno letto o saputo e si son fatti vivi! Grazie alle zie che tanto mi hanno fatta piangere proprio il 25 luglio con fiori lavagna e gessetti e poi un paio di bottiglie meritevoli!

    @RaspberryKiss: magari la prossima volta se leggi anche, capirai che l’immagine non è sempre attinente al discorso, anzi per quanto mi riguarda quasi mai ;)

    @Pimpra: sarò proprio una maestra. non sono sicura di volerlo proprio proprio veramente, ma sono sicura di voler cambiare un pò di cose date troppo per scontato!

    @anonima nipote: mi bloccherò anch’io più di una volta e lo sto già facendo perché mi arrivano sms e messaggi diretti che mi fanno capire –ma non serviva- qunto mi mancherete tutti… :'(

    @dalleceneri: condivido, adoro sentire che le cose cambiano, lo percepisco a livello fisico e terrestre perché qualche volta dire che sono (solo) le intuizioni a sorprendere non è davvero abbastanza.

    @zeromeno: magari però qualcosina di cesare la riesco a piazzare, sarnno anche piccoli ma da qualche parte le cose della vita le devono iniziare ad imparare ;)

    @chamaco67: in castigo ci sei già per le tue innumerevoli malefatte. Bentornato ;)

    @connor: mission impossibile anti moccia? La brigata anti-moccia deve solo consolidarsi! Ce la dobbiamo per forza fare! Iniziamo a buttar giù quelle orrende barricate fatte di volumi di tre metri sopra il cielo e affini che intralciano in ogni libreria! e chi cancella tutte le scritte sui muri nate dai titoli di quello che ha scritto quello sciagurato? serve manovalanza audace!

    @myfare: questo è uno dei commenti che in un anno di blog mi ha fatto più piacere ricevere e leggere. Davvero. Grazie.

    @gino: bene speremus! O.T. sempre più jazz per me!

    @evenevil: un’altra maestra! Fra 7 anni quando cambierò di nuovo mestiere andrò magari a fare la maestra di tango!

    @murasaki: avvampi o svampi? ;)

    @vuelvoabajo: le coincidenze non sono mai sprecate! Bel salto anche per te, complimenti! L’ho visto e mi è piaciuto, i giudici ti hanno dato quasi tutti il massimo voto. Aspetto di sentire il tuo bandoneon! Un abbraccio.

    @ chi@: nipotastra adorata lo so lo so!

    @mistereco: non sarà facile davvero! Ma è stimolante e fa crescere e va bene così, inventarsi e studiarsi!

    @ozren: spero che i genitori siano come te.. ma ho dei dubbi! L’entusiasmo non mi manca! Vedremo di metter tanto di me sulla mia nuova avventura!

    @paolo: e con tutti i papà che verranno a prendere i miei nuovi adepti, come mi devo comportare? :P

    @ladymorgana78: speriamo speriamo speriamo :)

    @prof. Dania: mi butto anch’io nel campo dida…ttico!! :D

    @barbara: vi stuferete di avermi li! E soru mi tasserà gli ingressi sull’isola!

    @zia farola: aspetto sempre i tuoi commenti e lo sai! non vedo l’ora di stare gabellata a bordo milonga con un tuo leopardato ruggente, interrompere un discorso sui massimi sistemi con una tanda di pugliese e poi riprenderlo, magari un po’ senza fiato, esattamente da dov’è stato abbandonato.

    @fra: aspetto -presto- un’altra cena della tanghiche. Chez moi.

    @sedge: mi ha fatto tanto piacere la tua comunicazione dalla luna per dirmi brava!

    dd.

  23. Grazie a tutti, anche a quelli che non hanno lasciato commenti qui ma hanno letto o saputo e si son fatti vivi! Grazie alle zie che tanto mi hanno fatta piangere proprio il 25 luglio con fiori lavagna e gessetti e poi un paio di bottiglie meritevoli!

    @RaspberryKiss: magari la prossima volta se leggi anche, capirai che l’immagine non è sempre attinente al discorso, anzi per quanto mi riguarda quasi mai ;)

    @Pimpra: sarò proprio una maestra. non sono sicura di volerlo proprio proprio veramente, ma sono sicura di voler cambiare un pò di cose date troppo per scontato!

    @anonima nipote: mi bloccherò anch’io più di una volta e lo sto già facendo perché mi arrivano sms e messaggi diretti che mi fanno capire –ma non serviva- qunto mi mancherete tutti… :'(

    @dalleceneri: condivido, adoro sentire che le cose cambiano, lo percepisco a livello fisico e terrestre perché qualche volta dire che sono (solo) le intuizioni a sorprendere non è davvero abbastanza.

    @zeromeno: magari però qualcosina di cesare la riesco a piazzare, sarnno anche piccoli ma da qualche parte le cose della vita le devono iniziare ad imparare ;)

    @chamaco67: in castigo ci sei già per le tue innumerevoli malefatte. Bentornato ;)

    @connor: mission impossibile anti moccia? La brigata anti-moccia deve solo consolidarsi! Ce la dobbiamo per forza fare! Iniziamo a buttar giù quelle orrende barricate fatte di volumi di tre metri sopra il cielo e affini che intralciano in ogni libreria! e chi cancella tutte le scritte sui muri nate dai titoli di quello che ha scritto quello sciagurato? serve manovalanza audace!

    @myfare: questo è uno dei commenti che in un anno di blog mi ha fatto più piacere ricevere e leggere. Davvero. Grazie.

    @gino: bene speremus! O.T. sempre più jazz per me!

    @evenevil: un’altra maestra! Fra 7 anni quando cambierò di nuovo mestiere andrò magari a fare la maestra di tango!

    @murasaki: avvampi o svampi? ;)

    @vuelvoabajo: le coincidenze non sono mai sprecate! Bel salto anche per te, complimenti! L’ho visto e mi è piaciuto, i giudici ti hanno dato quasi tutti il massimo voto. Aspetto di sentire il tuo bandoneon! Un abbraccio.

    @ chi@: nipotastra adorata lo so lo so!

    @mistereco: non sarà facile davvero! Ma è stimolante e fa crescere e va bene così, inventarsi e studiarsi!

    @ozren: spero che i genitori siano come te.. ma ho dei dubbi! L’entusiasmo non mi manca! Vedremo di metter tanto di me sulla mia nuova avventura!

    @paolo: e con tutti i papà che verranno a prendere i miei nuovi adepti, come mi devo comportare? :P

    @ladymorgana78: speriamo speriamo speriamo :)

    @prof. Dania: mi butto anch’io nel campo dida…ttico!! :D

    @barbara: vi stuferete di avermi li! E soru mi tasserà gli ingressi sull’isola!

    @zia farola: aspetto sempre i tuoi commenti e lo sai! non vedo l’ora di stare gabellata a bordo milonga con un tuo leopardato ruggente, interrompere un discorso sui massimi sistemi con una tanda di pugliese e poi riprenderlo, magari un po’ senza fiato, esattamente da dov’è stato abbandonato.

    @fra: aspetto -presto- un’altra cena della tanghiche. Chez moi.

    @sedge: mi ha fatto tanto piacere la tua comunicazione dalla luna per dirmi brava!

    dd.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...