(1 no), 2, 3, 5, 7, 11, 13, 17, 19…

numeriprimiLA SOLITUDINE DEI NUMERI PRIMI di paolo giordano mondadori € 18.00
non è un libro dei miei. l’ho finito in fretta ma non mi è piaciuto granchè. non è stato bello o divertente, anzi. è scritto in modo molto molto scorrevole e ci sono più cose non scritte che scritte. alla fine mi ha lasciato un amaro in bocca, non come roth che è falciante e crudele, ma un amaro di rassegnazione e sofferenza impossibile da gestire. ho immaginato torino e il parco del valentino, la basilica di superga e le foglie gialle che cadono nel po sui murazzi. nonostante torino, si può vivere anche senza.    

Annunci

17 thoughts on “(1 no), 2, 3, 5, 7, 11, 13, 17, 19…

  1. lo sapevo.non l’ho ancora finito,ma sapevo che non l’avresti particolarmente amato. poi parliamo,e ti spiego perchè i numeri primi
    sono l’opposto di quello che emerge dal libro. non sono solitari e tristi, ma sono stelle che brillano nella linea continua mai interrotta dei numeri e ci indicano la strada.per l’infinito.
    mari

  2. ecco… io non l’ho letto, ma quel narcisello dell’autore mi sembrava incompleto, incompiuto… non autore

    P.S.
    Un tizio della casa editrice disse a Giordano incontrandolo nei corridoi “bel titolo, bella copertina…” il Giordano pensò che erano le uniche cose che non aveva scelto lui.

    I libri onesti non si vendono. Non sei d’accordo?

  3. @mari: mi ca potevo dirtelo li!!!

    @murasaki: a me non è piaciuta per niente la copertina, ha una fotografia scontatissima. eh tu? in che parte di mondo sei?

    @ma chi sei maestrina anonima che ne sai di numeri primi?

    @zia farola: che i libri onesti non si vedano può essere una grande verità, ma vuol dire che pochi onesti leggono?

    @ODOYA: scrittrice? magari, cmq molto onorata.

    dd.

  4. scusa Dida, ho dimenticato di firmarmi… i numeri mi piacciono da sempre, e quelli primi hanno una magia tutta loro…
    Sara

  5. come volevasi dimostrare: ha vinto anche il premio bancarella. incredibile, ogni anno il libro che mi piace di meno vince questo premio. l’anno scorso “come dio comanda”. che dio ce la mandi buona.

    dd.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...