One thought on “INTERVALLO -budapest, marzo 2011-

  1. Un saluto all'autrice di questo magnifico blog!
    In un vecchio post ho raccontato in friulano la mia visita, nell'agosto del 2007, in Ungheria e, a proposito di mangiare, riporto questa breve traduzione: 

    dopo aver visitato Budapest mi sono recata a  Szentendre, cittadina dalle vie tortuose, vicoli stretti, atmosfere mediterranee, fondata dai Serbi nel 17° secolo. Nel centro intere vie e piazze sono rimaste intatte e qui vivono molti artisti. Szentendre è il posto dove si fanno acquisti. In un negozio vendevano berretti ricavati da un fungo. Dicono che sono utili contro il mal di testa. Così, quando l'ho raccontato ad un amico, lui mi ha detto: "Ma dai … e se hanno la dispensa vuota fanno il risotto con il cappello".

    Onğharìe

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...