la gabbianella e il gatto di luis sepúlveda 1996

si, ero l’unica maestra nel mondo a non averlo letto e me lo son spazzolato in un’oretta e mezza questo pomeriggio, mentre la truppa faceva ginnastica in palestra con l’allenatrice di pallavolo. uno di quarta mi ha detto “ma non l’hai ancora letto? vedrai che è un bel libro”. qualcuna delle fanciulle ha messo in dubbio che mentre facevano educazione motoria (perché è così che si chiama), motoria per gli amici, io abbia effettivamente letto tutto il libretto. e vai a spiegare che alla fine della fiera quando leggi più che respirare, le parole ti passano sotto gli occhi senza esser lette, solo riconosciute. un bel pappone per fanciulli molto molto molto moltissimo politicamente corretto e parecchio, parecchio, parecchissimo scontato, che tanto i buoni vincono sempre. ma non è vero. da maestra va benissimo per mettersi in pace con la propria coscienza. ma non sono una maestra così. in classe leggo altre cose. meno melense e più vere, con buona pace della mia coscienza. se lo avete in libreria mettetelo vicino al gabbiano jonathan livingston (zona pollaio, dove non rientra però coscine di pollo di tom robbins) di quel furbacchione di richard bach.. che su di noi diciottenni (all’epoca) si è fatto i miliardi.. anch’io ero nel branco di un ponte sull’eternità e -anche peggio- di illusioni. aspetto la neve, con la voglia di avere un micio rosso e ciccione che mi faccia le fusa e una forza addosso che non mi ritrovavo da tanto tempo. la forza di chi dovrà spalarsi la neve del vialetto da sola.

Annunci

4 thoughts on “la gabbianella e il gatto di luis sepúlveda 1996

  1. Fa sempre piacere trovare una conoscitrice di Tom Robbins:-)

    Difficile ammetterlo oggi ma Illusioni di Richard Bach mi ha cresciuto, lo leggevo in quell’epoca della fanciullezza in cui finisci un libro e lo ricominci senza soluzione di continuità, compulsivamente…l’avrò riletto 14 -15 volte…
    Secondo me, qualche modifica neurologica nel mio cervello l’ha compiuta quel libro lì…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...