ancora un ultimo giorno di scuola -11 giugno 2014-

10461768_10152297414193821_739929286_n

solo le maestre sanno che non si dorme la notte prima del primo giorno di scuola e nemmeno quello dell’ultimo giorno di scuola. poi che le maestre abbiano la santa boccetta del santissimo en (al pari dell’acqua santa) in borsa, è altro discorso, e pure lungo. anche quest’anno l’ultimo giorno è stato un frullatore di emozioni durato più di 12 ore, anche un caldo torrido e tanto aspettato non ha nascosto le lacrime di un ogni saluto e non è riuscito a mangiarsi i loro gelati. quest’anno di più, perché a settembre cambio scuola e chiudo tre anni ricchissimi sotto tutti i punti di vista.
non posso raccontarvi la poesia che ha scritto la mia truppa perché non la capireste: è fatta con il nostro vocabolario privato, quello costruito nel tempo e fatto dalle cose vere, quello che hanno anche gli innamorati. per questioni poetiche mi hanno chiamato per la prima volta maestra donatella.. perché dida non fa mica rima con panino alla nutella! mi dispiace anche non potervi raccontare l’essenza e la purezza di quello che esce dalle teste della mia truppa: elemento naturale nella sua perfezione più bella e dolorosa, ancora poco contaminata. pensate a quanto è pericoloso un qualsiasi elemento nella sua purezza.
quando dico che è il lavoro più bello del mondo, credeteci.

e non ho finito di frignare.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...