le fantastiche avventure di chéri #49

gmandando a scuola mi è esplosa una gomma dell’auto. ho avuto abbastanza sangue freddo da tenere il mezzo cantando tiziano ferro, arrivare in tempo e parcheggiare. i signori della protezione civile/ausiliari del traffico/ nonni dei bambini che mi hanno aiutato e sostituito lo pneumatico (ovviamente non avevo il cric e sa solo dio dove cazxo è) avranno mia eterna riconoscenza non tanto per la sostituzione in tempi record ma per avermi fatto notare che ho una guida perfetta per la formula1. da maschio. nel portabagagli a parte stuoie da spiaggia, catene da neve, 8 ombrelli 8 contati, sandalo basso da emergenze, un paio di ballerine di strass oro, alfabetiere misura 70/110, sabbia, mille volantini di mostre, corsi di tango e serate del circolo di lettura, a parte tutto ciò, anche un paio di scarpe da tango con uno stiletto assassino. in un portabagagli il bignami della mia vita. 

racconto tutto a chéri, e lui:
chéri – se era una gomma davanti eri morta.

si chiama ottimista di cognome.

Annunci

One thought on “le fantastiche avventure di chéri #49

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...