lasciami l’ultimo valzer di zelda fitzgerald

Screen-shot-2012-01-05-at-9.33.59-AM

se non sapete niente di zelda e scott non prendete neanche in mano questo libro. si può goderne al massimo solo sapendo di zelda, sapendo di scott. se vi scappa la domanda “scott chi?” andate qui a curiosare e a  farvi un’idea qui o lasciate perdere.

ultimo valzerlasciami l’ultimo valzer è il romanzo che zelda scrive, nell’ospedale psichiatrico dov’era ricoverata, su consiglio del suo terapeuta. ne esce un’autobiografia in cui lei si trasforma in alabama e scott in david che, invece di scrivere, dipinge. per il resto si riconosce -e non è per niente nascosta- la storia di loro due tra successi ed eccessi, tra america, parigi, svizzera e costa azzurra. la carriera da ballerina che porta alabama a napoli in realtà non decolla mai per zelda e la malattia non è quella che la costringerà fino alla  fine dei suoi giorni in cliniche psichiatriche. zelda muore a 48 anni nell’incendio dell’istituto che la ospita e la sua è l’unica famiglia (di una decina) che non chiede un risarcimento. pare che scott abbia contrastato l’uscita di questo libro che risulta in varie parti scomodo, ma non solo per lui. zelda con sarcasmo sopraffino si è tolta più di un sassolino dalle scarpe. scrive benissimo e a differenza di suoi articoli pubblicati su giornali e riviste, qui non ha quei filtri che il cognome fitzgerald sicuramente le ha imposto o che lei ha comunque subito. non nasconde le passioni e le solitudini di quegli anni ’20 che l’hanno vista regina indiscussa ma che hanno anche sacrificato il suo talento sull’altare del grande gatsby.

il problema delle emergenze é che ogni volta metto la biancheria intima più bella e poi non succede mai nulla

tratto dalle entusiasmanti pagine di un’attraversata atlantica verso parigi.

su zelda e scott anche: pietro citati e la morte della farfalla e zelda di terese anne fowler

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...