snob di julian fellowes

61GgYkkTdLL

tutti nella vita meritano momenti di assoluta perfezione.

correva l’anno 2005. julian fellowes era -per me- esimio sconosciuto, già con in mano l’oscar per gosford park ma lontano da downton abbey. è stato letto e depositato nello scaffale, ha schivato lo sfalcio annuale e non è finito nel borsone dei libri da regalare solo perché della neripozza. un mesetto fa riemerge dal magma dei titoli nel gruppo di lettura preferito su fb. non ci faccio neanche caso finché passo davanti allo scaffale in sala e la coda dell’occhio mi cade sul dorso. lo riprendo, inizio a leggerlo e non mi ricordo di una precedente lettura fino a pag. 60. risultato regalato: me lo sono goduto doppio e sale sul podio dei pochissimi libri letti due volte. edith (sorprendendo pure una madre iper-proiettata nella costruzione di un futuro stellare per la prole) fa matrimonio jackpot e diventa milady. si pente e si ripente. punto a capo. palla al centro con lei campionessa. la trama non è niente ma l’allure e tutto il british che ne viene fuori è goduria assoluta, ancora di più in periodi di brexit. lady uckfield (la nobile, perfetta, inamovibile, sovrannaturale suocera che detiene poteri e maschi per le palle) è la prova generale, nel nuovo millennio, di lady violet di downton abbey.

pomeriggio passato a cercare un paio di orecchini di perle, un vestito rosso da abbinare all’appuntamento con il mio primo bloody mary (dopo questa lettura diventato inevitabile e quanto mai prossimo) e un mascara nero che sappia il fatto suo. tornata a casa con 25€ di voltaren in tasca in tutte le sue declinazioni e senza vestito rosso. i miei tendinetti stanno finalmente rispondendo bene (dopo 15 gg 15) o forse solo fingono.

non c’è abbastanza tabasco, la vodka è quella sbagliata e ti sei dimenticato il succo di limetta

si legge ridacchiando con la sicurezza che, se anche ci fosse ancora la monarchia in italì, non sarebbe mai la stessa cosa.
god save the queen

il 30/6/2016 è uscito, sempre suo, BELGRAVIA 

Annunci

4 thoughts on “snob di julian fellowes

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...